Il Meazza si veste di rosa: parte il progetto BRA-DAY.

di

In occasione del match tra Inter e Verona, lo stadio Meazza sarà promoter del BRA-DAY, progetto che mira a prevenire e combattere il tumore al seno. L’iniziativa, che ha già coinvolto più di trenta città italiane,  è promossa dalla Scuola di Oncologia Chirurgica Ricostruttiva con il sostegno dell‘Istituto Nazionale Tumori di Milano e A.N.D.O.S. Onlus. Con una piccola donazione destinata al BRA-DAY, si potrà ottenere un braccialetto rosa creato appositamente da Cruciani e ribattezzato “BRA-ve” sintetizzando il comune aggettivo italiano con l’inglese brave traducibile in “coraggio”. i fondi raccolti saranno destinati alla formazione specialistica di giovani chirurghi in ambito oncoplastico e a sostenere ricerche legate alla ricostruzione mammaria. La notizia è riportata dal sito ufficiale della società nerazzurra, inter.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy