Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

INDISCREZIONE PI – La prossima settimana incontro per il futuro di Agoumé

Lucien Agoume (@Getty Images)

Procuratore e dirigenza a colloquio

Pietro Magnani

Il futuro prossimo di Lucien Agoumé non è stato ancora deciso. Il giovane centrocampista francese, dato per molto come sicuro partente, è stato sinora trattenuto dall'Inter in attesa di chiudere operazioni di mercato più urgenti. Tuttavia, con l'avvicinarsi della chiusura della sessione di mercato, il suo nome è di nuovo sotto i riflettori.

 Lucien Agoumé, Getty Images

Stando a quanto raccolto dalla redazione di Passione Inter, la società non ha ancora scelto una linea precisa da seguire per il ragazzo. Agoumé ha bisogno e voglia di giocare ed il suo contratto è in scadenza nel 2022. Sulle sue qualità non ci sono dubbi, così come è anche palese che, al momento, in nerazzurro non troverebbe spazio. Nei prossimi giorni, più probabilmente la prossima settimana, è previsto un incontro tra i dirigenti nerazzurri e il procuratore del ragazzo, Djibril Niang, per risolvere la faccenda. Il suo rapporto con i nerazzurri quasi certamente verrà prolungato e poi si vaglierà l'ipotesi di un prestito, magari nella sua Francia. Il Saint Etienne è sicuramente il club più interessato, ma, qualora la pista Nandez sfumasse definitivamente per l'Inter, non è nemmeno da escludere completamente una permanenza a sorpresa a Milano. Nei prossimi giorni, dopo i colloqui con l'agente, la decisione finale.