Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Indiscrezione PI – Rinnovo di Lautaro Martinez, slitta l’incontro con l’agente. Dalla clausola al Barça: il punto della situazione

Dopo le parole di Eric Abidal, i blaugrana non si nascondono più: presto l'Inter correrà ai ripari

Daniele Najjar

"111 milioni di euro. Solo 10 anni fa una cifra del genere nel mondo del calcio non era nemmeno pensabile pagarla per comprare un solo giocatore: nel 2009 Cristiano Ronaldo passava al Real Madrid per 'soli' 94 milioni di euro per quello che allora fu l'acquisto più caro ed incredibile della storia.

"111 milioni è il valore della clausola presente oggi sul contratto di Lautaro Martinez, giovane promessa dell'Inter che, settimana dopo settimana, sta mostrando al mondo ciò di cui è capace, lasciando intravedere ciò che presto potrebbe essere in grado di fare. Una cifra davvero importante, ma che oggi non è più così impensabile vedersi recapitare. Soprattutto quando sulle sue tracce c'è, dichiaratamente dopo le parole di Eric Abidal, il Barcellona.

"L'Inter deve correre ai ripari dunque: urge un rinnovo di contratto e, magari, un ritocco di quella clausola che fra qualche mese potrebbe sembrare non così alta per un prospetto del genere. L'intenzione è chiara: la società nerazzurra vuole rinnovare il contratto dell'argentino, considerato centrale nel progetto di squadra che ha in mente l'accoppiata Marotta-Conte. Ecco che dunque nelle prossime settimane arriverà al cellulare di Alberto Yaque, agente del Toro, una chiamata per parlarne a quattr'occhi. Chiamata che ancora non è arrivata, perché nonostante l'assalto blaugrana non c'è fretta di forzare i tempi. Possibile che, vista la concomitanza di impegni, il confronto slitti alla sosta invernale.

In questo incontro si parlerà anche della clausola: le ipotesi sono quelle di un rialzamento della cifra o, come accaduto con Brozovic, l'eliminazione della stessa. Come dire: chi vuole Lautaro, deve parlarne prima con noi. Il rinnovo arriverà dunque: ancora non è dato sapere se sarà decisivo per trattenere davvero il numero 10 a Milano o solo a venderlo per una cifra maggiore. Dovesse arrivare davvero una chiamata dalla Spagna infatti, bisognerà anche valutare la posizione dello stesso giocatore che, tramite il suo entourage, non ha mai nascosto quanto sarebbe affascinante per lui far coppia con l'idolo e compagno di Nazionale, Leo Messi.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/

a