Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

DZEKO INTER

Dzeko-Bayern Monaco e quel conto aperto da più di 13 anni: l’Inter si affida a lui

Dzeko Inter
Il gigante bosniaco probabilmente partirà titolare domani sera

Simone Frizza

In vista del big match contro il Bayern Monaco, in programma domani sera a San Siro, l'Inter si affida ad Edin Dzeko. Il centravanti bosniaco ha il merito di essere stato l'unico, insieme ad Henrikh Mkhitaryan, ad essere entrato in campo nel derby contro il Milan con la carica giusta. Non a caso, il gol che ha riaperto il match è arrivato proprio da lui, dopo più di 40 minuti in cui l'Inter era caduta in un baratro a livello mentale. Inoltre, nella sua carriera gli incroci tra Dzeko e il Bayern Monaco sono stati molteplici, alcuni positivi ed altri negativi.

Nei quattro anni (2007-2011) di militanza al Wolfsburg, Dzeko ha affrontato il Bayern otto volte: sei di questi match sono terminati con una sconfitta, a fronte di un pareggio e una sola vittoria. Quattro, però, sono stati i gol realizzati in queste sfide dal centravanti bosniaco. Nel lontano 2009, inoltre, fece molto rumore una roboante sconfitta per 5-1 subita dai bavaresi proprio contro il Wolfsburg: apre le danze Gentner per i padroni di casa, pareggia Toni, e poi si scatena il Cigno di Sarajevo: doppietta nel giro di 20 minuti, a cui poi seguirà un'altra doppietta, quella del compagno d'attacco Grafite.

Ora Inzaghi si affida a Dzeko e ai suoi 25 gol e 14 assist in 62 presenze in Champions League per la mission impossible: scacciare i fantasmi post ko nel derby e ottenere una vittoria storica contro i campioni di Germania.

Dzeko Inter
tutte le notizie di