Inter-Borussia Dortmund, Candreva è rinato. I quotidiani alzano il tiro: “Se è questo, occhio alla Nazionale…”

Inter-Borussia Dortmund, Candreva è rinato. I quotidiani alzano il tiro: “Se è questo, occhio alla Nazionale…”

L’esterno italiano ha fatto una grande partita, coronata poi col gol nel finale

di Simone Frizza, @simon29_

Il gol arrivato al minuto 88 è stato il meritato premio per un’intera partita giocata su livelli altissimi. Antonio Candreva, insieme a Lautaro Martinez, è stato probabilmente il migliore in campo del match di ieri sera tra la sua Inter ed il Borussia Dortmund, ed è un calciatore letteralmente rinato sotto la cura Antonio Conte. Diventato l’assoluto padrone della fascia destra, ora per lui si aprono possibili nuovi scenari: potrebbe esserci il ritorno in nazionale? I quotidiani si interrogano.

Ecco il confronto voti.

Passioneinter.com 7,5 –  Un gol pesantissimo per lui che dimostra ancora una volta di essere rigenerato dopo la cura Conte. Macina chilometri e chilometri sulla fascia destra, le azioni pericolose partono quasi sempre tutte dai suoi piedi. Prezioso anche in copertura.

La Gazzetta dello Sport 7,5 – Conte gli è entrato davvero nella testa: se è questo, magari ci scappa pure un pensiero azzurro. Prima del gol salva su Sancho: totale.

Corriere dello Sport 7,5 – Si dedica ad un lavoro oscuro ma prezioso, che trova un premio ideale nel raddoppio. Riparte come un treno per non dare scampo a Burki, sigillare la vittoria e firmare la sua prima prodezza in Champions.

Tuttosport 7 – Quando aziona il turbo, è una spina nel fianco della difesa del Borussia come dimostra il gol segnato sul gong.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter-Borussia Dortmund, tre punti d’oro per i nerazzurri. Vidal deluso: “Volevo giocare titolare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy