INTER CHAMPIONS LEAGUE

Inter, occhi sulle avversarie in Champions: il weekend di Bayern Monaco e Barcellona

Inter, occhi sulle avversarie in Champions: il weekend di Bayern Monaco e Barcellona - immagine 1
Come hanno giocato Bayern Monaco e Barcellona, con un accenno al Viktoria Plzen

Alessio Murgida

Tra una settimana circa, l'Inter esordirà in Champions League. I nerazzurri affronteranno il Bayern Monaco, a San Siro, alla prima giornata. Un esordio con il botto per la squadra di Inzaghi.

L'esordio si avvicina ed è quindi arrivato il momento di studiare gli avversari da vicino, osservandoli per bene. Partiamo allora con l'analisi, iniziando proprio dai bavaresi.

IL BAYERN MONACO PAREGGIA CONTRO UN SUPER SOMMER 

Inter, occhi sulle avversarie in Champions: il weekend di Bayern Monaco e Barcellona- immagine 2

Nell'ultimo week-end calcistico, il Bayern Monaco è riuscito a strappare soltanto un pareggio contro il Borussia Mönchengladbach, soprattutto grazie alla prestazione super di Yann Sommer (portiere del Gladbach). Lo svizzero è riuscito a battere il nuovo record di parate in una singola partita (19!) salvando più di una volta la sua squadra.

In chiave Inter, ci sono due cose da sottolineare: la prima riguarda la rete subita dal Bayern Monaco. Il gol del Gladbach, segnato da Thuram (nome accostato più volte ai nerazzurri), arriva da un errore di Upamecano che buca l'intervento e permette alla squadra avversaria di andare in porta.

Seconda cosa da sottolineare per l'Inter: il modo in cui ha giocato il Gladbach. Nagelsmann, tecnico del Bayern Monaco, ha accusato la squadra avversaria di "aver parcheggiato due bus davanti alla porta".

L'allenatore del Gladbach, Daniel Flarke, ha poi "giustificato" la scelta spiegando che il Bayern Monaco tende ad attrarre il pressing avversario per poi bypassare questo pressing,  grazie al palleggio di portieri e difensori (un po' come fa l'Inter) e quindi voleva una squadra più equilibrata tra difesa e centrocampo.

DOPPIETTA LEWANDOWSKI, IL BARCELLONA BRILLA 

Inter, occhi sulle avversarie in Champions: il weekend di Bayern Monaco e Barcellona- immagine 3

Spettacolare Barcellona quello visto ieri al Camp Nou contro il Real Valladolid. A differenza dello 0-0 all'esordio in casa, la squadra di Xavi ha brillato mettendo in mostra un Pedri particolarmente in forma. Ma gli elementi a spiccare sono stati soprattutto Dembelé e Lewandowski.

Il primo è andato vicino più volte al gol, mandando al bar la difesa. Il secondo invece si è confermato bomber, forse il migliore in circolazione. Per il polacco sono già 4 gol e 2 assist in 3 partite di Liga. Inutile dire che dovrà essere lui il bersaglio numero uno per l'Inter.

VIKTORIA PLZEN ALL'ULTIMO

Inter, occhi sulle avversarie in Champions: il weekend di Bayern Monaco e Barcellona- immagine 4

Chiudiamo con un piccolo accenno ai cechi del Viktoria Plzen. Ve ne abbiamo già parlato in modo approfondito qui ma riguardo l'ultimo fine settimana, il Viktoria Plzen è riuscito ad acciuffare la vittoria al 90' grazie al gol del colombiano Mosquera.