Inter, con la Roma serve la vittoria per invertire il trend: appena due punti contro le big d’Italia

I nerazzurri hanno ottenuto una sola vittoria contro le prime 5 squadre di Serie A

di Andrea Pennacchi

L’Inter sarà impegnata questa sera nella difficile gara contro la Roma, che può dire tanto dal punto di vista della classifica. I nerazzurri occupano al momento la seconda posizione e i tre punti possono essere fondamentali per consolidare la situazione e magari alimentare il sogno Scudetto. La gara dell’Olimpico, però, è anche una prova importante per i ragazzi di Antonio Conte, che cercheranno di invertire un trend negativo. Contro le big d’Italia, infatti, lo score non è affatto positivo e il tecnico leccese vuole dare una svolta cambiando rotta.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Beneamata contro le prime cinque della Serie A ha conquistato appena una vittoria. Quest’ultima risale allo scorso settembre, quando i nerazzurri sconfissero la Lazio per 1 a 0. Da allora, il club di Suning ha ottenuto solo due pareggi e tre sconfitte, un bottino troppo magro per una squadra che deve lottare per obiettivi ambiziosi. Ottenere i tre punti questa sera, quindi, può significare un grande passo in avanti dal punto di vista della crescita, oltre che per la classifica.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

Roma-Inter, arbitra Marco Di Bello. Precedenti positivi con i nerazzurri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy