Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

GdS – Inter, che fine ha fatto Dumfries? Da ‘nuovo’ Hakimi a riserva di Bellanova

Dumfries Inter
L'esterno olandese sta faticando a ripetere la stagione dello scorso anno

Antonio Siragusano

Tra i tanti problemi che l'Inter si ritrova ad affrontare in questo periodo, ce n'è uno che Simone Inzaghi ha deciso di mettere momentaneamente da parte per affrontare più avanti. Si tratta di Denzel Dumfries, sprofondato nelle gerarchie del tecnico nerazzurro con l'arrivo del nuovo anno. Non che l'esterno olandese avesse disputato una grande stagione prima del Mondiale, ma sembra proprio che l'avventura in Qatar gli abbia fatto tutt'altro che bene.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, però, Dumfries sarebbe stato condizionato nelle ultime settimane da un infortunio accusato durante il Mondiale, dal quale ha fatto fatica a riprendersi e che continua a limitarlo negli allenamenti. Visto l'approccio timido di Raoul Bellanova nel match di ieri, solamente così potrebbe spiegarsi l'ennesima esclusione dell'olandese che in questo 2023 è partito dal primo minuto solamente in occasione di Inter-Parma in Coppa Italia.

Dumfries Inter

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Premesso che nel ruolo Darmian non sta facendo rimpiangere Dumfries, va detto che l'olandese - acquistato in un'operazione brillante di mercato come erede di Hakimi - non sta più rispettando le potenzialità mostrate nella passata stagione. Il club nerazzurro la scorsa estate aveva fissato una valutazione pari a circa 60 milioni di euro per il suo cartellino, pregustando una maxi plusvalenza in caso di cessione a fronte dei numerosi sondaggi dalla Premier League. Una valutazione destinata però a sgonfiarsi qualora le cose non dovessero significativamente cambiare entro il termine dell'attuale stagione.

tutte le notizie di