Inter, gli scontri diretti sorridono a Spalletti: dal Milan alle romane, il punto sulla volata Champions

Ecco cosa accadrebbe qualora l’Inter dovesse arrivare a pari punti con una delle squadre inseguitrici

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

La corsa alla Champions League sta per giungere al termine, mancano solo 5 giornate alla fine della Serie A e tutte le squadre in corsa si preparano a dare il meglio per ottenere quell’obiettivo tanto atteso. Facciamo, però, il punto della situazione in merito agli scontri diretti. Ecco cosa accadrebbe qualora l’Inter dovesse arrivare a pari punti con una delle inseguitrici: Milan, Roma, Atalanta, Torino e Lazio. Con il Milan, sia all’andata che al ritorno, ha vinto entrambe le gare: l’andata per 1-0, mentre il ritorno per 3-2. Se dovesse arrivare a pari punti con i rossoneri, gli sarebbe davanti.

Con la Roma, il discorso è un po’ diverso: all’andata la gara è terminata 2-2, mentre il ritorno è terminato 1-1. Qualora dovessero arrivare a pari punti si andrebbe a guardare la differenza reti e anche in questo caso l’Inter sarebbe avanti con una differenza reti, al momento, di 24 contro 12 della Roma. Per quanto riguarda l’Atalanta, l’Inter sarebbe in svantaggio: all’andata la gara si è conclusa con un cospicuo 4-1 per i nerazzurri di Bergamo, mentre al ritorno solo uno 0-0.

Anche con il Torino, l’Inter sarebbe in svantaggio. Con i granata, i nerazzurri hanno pareggiato all’andata per 2-2 e al ritorno perso per 1-0. Con la Lazio ritorna la posizione di favore in caso di arrivo a pari punti: i biancocelesti hanno battuto l’Inter al ritorno per 1-0, ma sono stati sconfitti all’andata per 3-0.

Ricapitolando, quindi, l’Inter sarebbe davanti a Milan e Lazio per scontri diretti, alla Roma per differenza reti, mentre sarebbe dietro solo ad Atalanta e Torino con le quali non ha scontri diretti a favore.

piuletto

Wanda: “Il pareggio è un risultato amaro. L’Inter dovrebbe essere in lotta con la Juventus, e invece…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy