Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INFORTUNIO CORREA

Inter, buone notizie dopo l’infortunio di Correa: l’esito dei primi esami

Joaquin Correa (@Getty Images)

Il Tucu ha rimediato un duro colpo all'anca alla sua prima da titolare

Antonio Siragusano

A differenza della partita magica vissuta Denzel Dumfries alla sua prima da titolare a San Siro, non è stata una grande serata invece per Joaquin Correa al suo debutto dal primo minuto. El Tucu, che all'esordio in maglia nerazzurra da subentrato aveva timbrato una doppietta e regalato i tre punti alla formazione di Simone Inzaghi nella complicata trasferta contro il Verona, ieri si è dovuto arrendere a quello che sembrava un durissimo infortunio all'anca, provocato da un impatto del tutto casuale con De Silvestri che gli ha impedito di proseguire il match dalla mezz'ora di gioco del primo tempo.

 Joaquin Correa (@Getty Images)

L'argentino - molto dolorante - una volta sostituito da Edin Dzeko è stato immediatamente trasferito presso l'Humanitas di Rozzano per sottoporsi ai primissimi esami, così da valutare l'entità del colpo ricevuto. Come fatto filtrare dall'Inter al termine della sfida vinta dai nerazzurri per 6-1 sul Bologna, tutti gli accertamenti hanno per fortuna dato esito negativo "per Joaquin Correa all’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano. Confermato forte trauma contusivo". Non si registra dunque alcuna rottura del bacino o fratture gravi, solamente una forte botta e un grande spavento.

tutte le notizie di