Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter-Lecce, Liverani in conferenza: “Era una delle sfide ingiocabili, ci cambia poco”

Le parole del tecnico della formazione leccese

Lorenzo Polimanti

Non il migliore dei ritorni in Serie A per il Lecce che alla prima giornata cade pesantemente sul campo dell'Inter. Mister Fabio Liverani, però, non fa drammi ed in conferenza stampa nel post-partita parla così. Ecco le parole raccolte dall'inviato di Passioneinter.com:

PARTITA - "Non è che si può fare un dramma per una partita. Si torna a casa con cose da migliorare sicuramente, episodi a livello individuale da migliorare. Abbiamo preso i due gol sbagliando l'uscita e a questi livelli ti puniscono. La squadra ha giocato a tratti con personalità, con qualità, con idee. Il percorso è un percorso totalmente in salita ed è un percorso in cui dobbiamo cercare di fare 40 punti. Non è un problema la sconfitta, dispiace per il passivo che è immeritato per i ragazzi secondo me, però è l'inizio di un percorso dove noi sappiamo e sapevamo quanta fatica dobbiamo fare. Non ci cambia molto, se non che abbiamo una partita in meno".

ROSA - "Abbiamo le idee chiare, la squadra è fatta al 90%. Abbiamo degli obiettivi, probabilmente ci arriveremo in settimana. Ma oggi non dobbiamo parlare di chi oggi potrebbe arrivare per completare il Lecce, non può arrivare il giocatore che cambia totalmente le gare. Arriveranno giocatori che possono aiutare, questa squadra secondo me ha il potenziale per lottare. Sulla carta ci sono 7-8 partite non giocabili sulla carta, questa ne era una e l'abbiamo affrontata con fiducia. Siamo all'inizio di un percorso, non vedo difficoltà diverse d da quelle che c'erano prima".

FILOSOFIA - "Noi abbiamo l'idea sempre di giocare, poi però serve anche equilibrio e ci vuole un po' di tempo. Noi però non possiamo esimerci dal provare a giocare a calcio, ma non vuol dire che dobbiamo andare sempre all'attacco. Non possiamo e non vogliamo giocare solo nella nostra parte di campo. Abbiamo delle caratteristiche che fino a poco fa ci ha portato a poter ambire a giocare in questi stadi. Credo che alla fine, con il gioco, si può ambire al risultato".

https://www.passioneinter.com/news-mercato/mercato-joao-mario-e-in-uscita-spunta-il-lokomotiv-mosca/