Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MOVIOLA INTER MILAN

Inter-Milan 3-0, gol annullato a Bennacer: cosa dice il regolamento

Inter-Milan 3-0, gol annullato a Bennacer: cosa dice il regolamento - immagine 1

La moviola della rete annullata ai rossoneri nel secondo tempo

Redazione Passione Inter

Il giorno dopo Inter-Milan, un match nel quale Simone Inzaghi si è preso una bella rivincita con un 3-0 netto su Stefano Pioli, si continua a discutere dell'episodio avvenuto al 22' della ripresa in occasione della rete annullata con l'intervento del Var di Bennacer per fuorigioco ritenuto attivo di Kalulu. Polemiche che rischiano di scavalcare l'ottima prestazione nerazzurra e che andremo ad affrontare in questo approfondimento.

Ricostruendo l'episodio, va detto che Mariani inizialmente aveva convalidato la rete, in mezzo alle proteste da parte della squadra interista che chiedeva fallo di mano di Tomori sul primo controllo all'indietro. Tocco però perfettamente legale, visto che il centrale inglese aveva impattato il pallone col petto, ingannando gli avversari per via del movimento innaturale che commette il braccio ad uscire, ma che in nessun momento sfiora la palla.

Inter-Milan 3-0, gol annullato a Bennacer: cosa dice il regolamento- immagine 2

Dalla sala Var, però, Mazzoleni ha proseguito il check con Mariani, richiamando alla sua attenzione il possibile fuorigioco attivo di Kalulu, che dalle immagini ostruisce la visuale di Handanovic - già limitata dalle tante maglie davanti - e, come visto dal replay frontale alla porta dello sloveno, lo costringe a fare un passo verso sinistra per avere una visione più chiara.

Leggendo la moviola di questa mattina sul derby Inter-Milan dei principali quotidiani italiani, pare proprio che nessuno si sia sbilanciato né in un senso né in un altro. La Gazzetta dello Sport, dopo aver fatto una disamina dell'accaduto, si è detta perplessa sulla decisione finale che valuta come attiva la posizione di Kalulu. Stesse perplessità di cui si parla nelle colonne del Corriere dello Sport, secondo cui Handanovic sarebbe disturbato più dalle altre maglie che dalla posizione del centrale francese. Infine, la moviola di Tuttosport si limita ad esprimere solo qualche dubbio, visto che effettivamente la visuale del capitano nerazzurro è coperta da Kalulu, ma allo stesso tempo non interferisce con la traiettoria.

Inter-Milan 3-0, gol annullato a Bennacer: cosa dice il regolamento- immagine 3

Per quanto riguarda il regolamento ufficiale dell'AIA (Associazione Italiana Arbitri), dall'ultimo aggiornamento di inizio stagione, viene specificato:

Un calciatore in posizione di fuorigioco nel momento in cui il pallone viene giocato o toccato da un suo compagno deve essere punito soltanto se viene coinvolto nel gioco attivo:

  • interferendo con il gioco, giocando o toccando il pallone passato o toccato da un compagno

  • oppure

  • interferendo con un avversario:

  • impedendogli di giocare o di essere in grado di giocare il pallone, ostruendogli chiaramente la linea di visione, o
  • contendendogli il pallone, o
  • tentando chiaramente di giocare il pallone che è vicino quando questa azione impatta sull’avversario, o
  • facendo un’evidente azione che chiaramente impatta sulla capacità dell’avversario di giocare il pallone
  • Nel regolamento si fa riferimento esclusivamente alla linea di visione del calciatore che subisce il danno, in questo caso Samir Handanovic. Non viene presa in considerazione invece l'eventualità di un'interferenza decisiva o meno in relazione alla traiettoria finale del pallone, come invece spiegato su alcune moviole. Per cui, consultato più volte al monitor il movimento verso sinistra fatto dal portiere dell'Inter ed influenzato dalla presenza di Kalulu, l'arbitro Mariani ha ritenuto che la visione dell'estremo difensore nerazzurra fosse chiaramente influenzata dal francese, annullando così la rete di Bennacer.

    LA VERSIONE VIDEO

    tutte le notizie di