Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER PRIMAVERA

Sorprese, premi e playoff: il finale di stagione della Primavera dell’Inter

Sorprese, premi e playoff: il finale di stagione della Primavera dell’Inter - immagine 1

Ieri sera sono stati assegnati i premi individuali alla stagione

Antonio Siragusano

Come ogni anno, anche in questa stagione l'Inter Primavera si è confermata essere una delle squadre più forti a livello giovanile. Il debutto di Cristian Chivu sulla panchina nerazzurra, dopo il testimone raccolto da Armando Madonna, è stato più che positivo. Il tecnico rumeno, dopo aver letteralmente fatto la gavetta in panchina scalando tutta la trafila delle giovanili nerazzurre, ad inizio anno si era meritato il posto nell'U19.

In attesa dei playoff, che si disputeranno nei prossimi giorni, la regoular season ha decretato per l'Inter Primavera il secondo posto in classifica con 64 punti, alle spalle della Roma in testa a quota 71. Proprio per questo motivo nerazzurri e giallorossi avranno accesso diretto alle semifinali, dove incontreranno le vincitrici del primo turno. La Roma incrocerà dunque la vincente di Juventus-Atalanta, mentre l'Inter se la vedrà con una tra Cagliari e Sampdoria. Tutte le gare si giocheranno in gara secca: la semifinali il 24 maggio e il 27 la finalissima.

Sorprese, premi e playoff: il finale di stagione della Primavera dell’Inter- immagine 2

Non solo ottimi risultati a livello di collettivo fino a questo momento, perché ieri sera ai Best Awards del campionato Primavera 2022 sono stati premiati ben quattro interisti per i risultati ottenuti in questa stagione. Il primo è stato il grande artefice dei successi del settore giovanile dell'Inter, vale a dire Roberto Samaden nominato come migliore responsabile. Cesare Casadei ha ricevuto il premio come miglior centrocampista della stagione, Valentin Carboni come rivelazione dell'anno e William Rovida come miglior portiere. Tanti giovani talenti dei quali con molta probabilità sentiremo parlare in futuro...