Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

L’Inter Primavera fa 10: l’impresa Scudetto dei ragazzi di Chivu

Inter Primavera

Un trionfo forse inaspettato, ma meritatissimo

Pietro Magnani

L'Inter Primavera, dopo la clamorosa rimonta in semifinale contro il Cagliari, vince anche la finale del campionato di categoria contro la più quotata Roma, mettendo in bacheca il decimo Scudetto. Un'impresa che forse in pochi credevano possibile, ma che i baby nerazzurri, con tenacia e carattere, sono riusciti a raggiungere contro ogni pronostico.

Scudetto Primavera

Per Chivu, al primo anno sulla panchina della Primavera, arriva subito un grande successo, a riprova del talento del giovane tecnico, che si è messo in mostra con tutte le giovanili nerazzurre. L'allenatore, dopo un avvio zoppicante, ha saputo trovare la quadra con grande maestria, tenendo unito il gruppo e chiudendo il campionato in crescendo e con una grande rimonta. Certo ad aiutarlo nell'impresa ha trovato uno spogliatoio unito e, nonostante la giovane età, maturo e pronto. Una squadra che ha una luminosissima stella, quella di Casadei, MVP delle finali, e che sa soffrire e rialzarsi da ogni caduta come un sol uomo.

Anche ieri l'Inter Primavera ha dimostrato il proprio carattere: andare sotto a metà primo tempo è stato un duro colpo, una mazzata. Eppure i nerazzurri non si sono persi d'animo, prima agguantando il pareggio e poi sfruttando l'entusiasmo e l'inerzia cambiata della partita per andare in vantaggio nei supplementari. Una squadra già "pazza", come da DNA nerazzurro e che non è mai de tutto doma o sconfitta. Questo però, vista anche la bravura di Chivu, deve essere un punto di partenza, l'inizio di un ciclo. Importante sarà non snaturare il gruppo, inserendo sì nuove leve ma senza smantellare la squadra, in primis il leader Casadei. Questi ragazzi possono togliersi ancora parecchie soddisfazioni nella propria categoria.