Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter, solito rebus con i sud americani: la possibile data di rientro per Correa e Lautaro

Lautaro e Correa
I nerazzurri sperano in un favore dalla Federazione Argentina

Pietro Magnani

La sosta per le Nazionali non arriva in un buon momento per l'Inter. Le difficoltà sono infatti evidenti per la squadra di Inzaghi, ma gli impegni dei Nazionali hanno spolpato le file della squadra, lasciando il tecnico con una manciata di titolari. In questo modo lavorare in vista della ripresa, che aspetta al varco con Roma e Barcellona, non sarà affatto semplice. A tenere banco però è principalmente, come di consueto, la questione sud americani. Tolti dalla rosa Vidal, Sanchez e Vecino, restano comunque Correa e Lautaro Martinez a doversi sorbire le volate transoceaniche.

Lautaro Inter

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, mentre quasi tutti i compagni nerazzurri dovrebbero rientrare alla base, i due argentini dovrebbero addirittura giocare nella notte tra il 27 ed il 28 settembre. Una situazione molto scomoda in vista del tour de force pre sosta per il Mondiale. I due quindi, anche nella migliore delle ipotesi, non rientrerebbero in Italia prima della tarda serata di mercoledì, avendo quindi solo 48 ore di preparazione in vista del big match contro la Roma.

A differenza dei 4 precedenti della passata stagione però, l'Argentina questa volta non sarà impegnata in partite ufficiali valide per la qualificazione, bensì in semplici amichevoli. Ecco perché l'Inter ha ancora la flebile speranza di ottenere una deroga dalla federazione argentina per far rientrare i due attaccanti anticipatamente. I 2 infatti sono già sicuri della convocazione al Mondiale, perciò non avrebbero bisogno di ulteriori test di prova per confermarlo. Qualora la federazione accettasse, allora Scaloni potrebbe liberare i due dopo la sfida con l'Honduras, in programma la notte tra venerdì e sabato. In questo modo Lautaro e Correa riprenderebbero ad allenarsi già ad Appiano da domenica. Un'ipotesi di difficile realizzazione, ma non impossibile. Inzaghi osserva e spera.

Inter, solito rebus con i sud americani: la possibile data di rientro per Correa e Lautaro- immagine 3

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Il problema dei nazionali sud americani purtroppo è una croce che l'Inter si porta dietro da anni. Certo le prestazioni di alcuni di loro compensano, tuttavia è innegabile che avere giocatori sempre stanchi prima di partite importanti non aiuta, specie con calendari tanto fitti. La speranza è che, almeno questa volta, l'Argentina si metta una mano sulla coscienza. Avere Lautaro e Correa a Milano con 4 giorni di anticipo potrebbe fare la differenza.

tutte le notizie di