Inter-Roma: dove si decide la sfida?

di

Sono sostanzialmente tre i confronti diretti il cui esito potrebbe far pendere l’ago della bilancia dall’una o dall’altra parte, questa sera. Li hanno accuratamente selezionati i colleghi de La Voce Giallorossa e noi non possiamo che confermare le loro intuizioni tattiche, rileggendole però in ottica interista.

1. Cambiasso vs. Totti: la sfida nella sfida tra questi due veterani della nostra Serie A potrebbe essere più che decisiva. Al Cuchu, infatti, toccherà limitare il genio calcistico del numero 10 giallorosso, in formissima nonostante l’età e pronto a essere decisivo per l’ennesima volta, sia considerando il campionato nel complesso, sia constatando il suo personale score contro l’Inter.

2. Alvarez vs. De Rossi: il Capitan Futuro capitolino è stato tra i maggiori beneficiari della cura Garcia, così come Ricky Maravilla dell’effetto Mazzarri. Si troveranno spesso di fronte, i due, questa sera; difficile dire su due piedi chi possa aver la meglio. Quel che è certo è che entrambi stanno attraversando un ottimo momento e dunque possiamo aspettarci scintille (in senso buono).

3. Nagatomo vs. Balzaretti: Yuto avrà un compito importante contro la Roma, e cioè rinfocolare la manovra offensiva ma anche raddoppiare sull’esterno per poter aiutare Rolando, sostituto di Campagnaro ma anche l’unico in campo ad aver solo 90′ nelle gambe. Spostato a destra a causa dell’indisponibilità di Jonathan, il Samurai nerazzurro dovrà vedersela con Balzaretti, attualmente trasfigurato dal gol nel derby e molto efficace in fase offensiva ancorché più vulnerabile sui ripiegamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy