Inter-Roma, le probabili formazioni: Lautaro in vantaggio su Icardi, chance per Borja Valero. El Shaarawy recupera a sorpresa

Le ultimissime sulle scelte dei due allenatori

di Antonio Siragusano

Nel turno anticipato del weekend di Pasqua, a rubare la scena nei match quest’oggi in programma è senz’altro il posticipo di San Siro tra Inter e Roma. In palio le due formazioni si giocano un posto nella prossima Champions League, in una corsa sfrenata che al momento vede favoriti i nerazzurri grazie ai 6 punti di vantaggio in classifica a discapito dei giallorossi. Andiamo però prima a vedere come i due allenatori sceglieranno di scendere in campo e quali saranno gli uomini su cui fare affidamento.

Inter-Roma, le ultimissime sulle probabili formazioni

Nelle ultime riportate da Sky Sport, nel vero grande ballottaggio per Luciano Spalletti, al momento viene dato leggermente favorito Lautaro Martinez su Mauro Icardi per guidare il reparto avanzato dei nerazzurri. Assente Brozovic, dovrebbe essere Borja Valero a sostituire il croato a centrocampo dopo aver smaltito i problemi muscolari accusati la scorsa settimana. In difesa confermata la linea a quattro classica con D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar e Asamoah. Nel tridente alle spalle del centravanti ci sarà Nainggolan da trequartista, alla prima contro la Roma , con Politano e Perisic sulle fasce.

Emergenza centrocampo per Claudio Ranieri che che deve far fronte alle assenze di Daniele De Rossi e Steven Nzonzi. Per questo motivo, Lorenzo Pellegrini verrà arretrato sulla mediana al fianco di Bryan CristanteMirante ancora titolare al posto di Olsen, El Shaarawy dovrebbe recuperare a sorpresa dopo i fastidi accusati nell’allenamento del mercoledì, Kluivert più di Under da ala sinistra alle spalle di Dzeko. Zaniolo torna a San Siro da ex nel ruolo di trequartista.

Inter-Roma, le probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro. All. Spalletti.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy, Dzeko. All. Ranieri.

Perisic: “Non avessi fatto il calciatore, giocherei in NBA. Amo la pasta, ma i piatti di mia nonna…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy