CorSera – Inter, il ritorno di Sensi può nobilitare il centrocampo. Ma gli infortuni rischiano di pesare sulla carriera

Il centrocampista nerazzurro deve accelerare il rientro dopo l’assenza di Brozovic

di Antonio Siragusano

Come spesso accade, è dalle emergenze che possono venir fuori le migliori opportunità. Potrebbe diventare questo il caso di Stefano Sensi, fuori per l’ennesimo infortunio rimediato nel biennio trascorso all’Inter, ma fortunatamente sulla via del recupero grazie ad un lavoro personalizzato cucito su misura per lui dallo staff medico nerazzurro. Ovviamente sulle sue condizioni rimane sempre parecchia prudenza, ma la positività al coronavirus riscontrata nella giornata di ieri a Marcelo Brozovic potrebbe accelerare il suo ritorno in campo.

Stefano Sensi, Getty Images

Come scritto sulle pagine del Corriere della Sera questa mattina, Conte spera di poterlo già riavere a disposizione per la sfida di domenica 22 novembre contro il Torino in campionato per riabilitare un reparto che ha bisogno dei suoi tempi di gioco e della sua visione. Il tecnico leccese più di chiunque altro sa benissimo che avere nel proprio centrocampo un Sensi al top della forma potrebbe fare tutta la differenza di questo mondo, come dimostrato nella primissima fase della passata stagione prima dei tormentati infortuni.

Questa, difatti, potrebbe essere l’annata della verità per l’ex centrocampista del Sassuolo. Solamente nell’ultimo campionato giocato a Reggio Emilia il calciatore era riuscito a trovare continuità in campo, senza per fortuna dover far fronte a infortuni vari. Nel corso della sua carriera, compresa l’esperienza in maglia Inter, ha sempre sofferto i soliti problemi: polpaccio, adduttore, coscia. Dovesse trascorrere un’altra stagione con più minuti in infermeria che in campo, diverrebbe ovviamente un colpo fin troppo duro da digerire anche dal punto di vista psicologico, soprattutto per un calciatore del suo talento.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy