Inter-Shakhtar Donetsk, le probabili formazioni: Conte ha sciolto l’ultimo dubbio

Il mister nerazzurro verso la conferma in blocco della squadra vista contro Getafe e Bayer Leverkusen

di Redazione Passione Inter

Squadra che vince non si cambia, soprattutto per Antonio Conte. E allora avanti così, con le certezze di questa Europa League tedesca che hanno portato l’Inter alla prima semifinale europea dieci anni dopo quella dello storico Triplete. Stasera si scende in campo contro lo Shakhtar Donetsk e il mister nerazzurro lo fa puntando sul blocco che ha battuto Getafe prima e Bayer Leverkusen poi.

Ancora Godin con de Vrij e Bastoni quindi, mentre D’Ambrosio a destra viene preferito a Candreva e Moses. Con Alexis Sanchez out per infortunio, Eriksen rimane dunque l’unica potenziale alternativa in zona offensiva da giocarsi a gara in corso e per questo al suo posto ci sarà nuovamente Gagliardini titolare. Ecco le probabili formazioni di Inter-Shakhtar Donetsk:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodo, Kryvtsov, Kocholava, Matviyenko; Marcos Antonio, Stepanenko; Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes. All. Castro

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy