Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER TORINO

Inter-Torino 1-0, le PAGELLE: Brozovic allontana la crisi, Skriniar non si riprende

Inter-Torino 1-0, le PAGELLE: Brozovic allontana la crisi, Skriniar non si riprende - immagine 1
I voti dei giocatori nerazzurri scesi in campo nel successo di San Siro

Antonio Siragusano

HANDANOVIC 7 - Stavolta zittisce le critiche che gli sono arrivate in settimana dopo l'esclusione in Champions League. Almeno in tre occasioni tiene a galla l'Inter con interventi straordinari.

SKRINIAR 5.5 - Uno dei peggiori in campo questa sera. Quando Vlasic lo punta si fa saltare con troppa facilità, l'insuperabile muro della scorsa stagione è ancora un lontano ricordo.

DE VRIJ 6 - Le caratteristiche di Sanabria gli facilitano la giornata. Sempre ordinato e attento sui movimenti dell'attaccante, meno preciso quando deve impostare.

DIMARCO 6 - Alterna qualche ingenuità difensiva ad interessanti iniziative palla al piede. Come spesso accade, comunque, è tra i più volenterosi in campo.

--> 77' BELLANOVA 6 - Inzaghi finalmente lo lancia con coraggio nella mischia in un momento complicato. Senza strafare, il suo atteggiamento nei minuti finali va assolutamente elogiato.

DUMFRIES 5.5 - Non si è ancora ripreso dallo shock della Champions League. Le scorribande puntuali di Vojvoda lo mettono in crisi e lo limitano troppo anche in fase offensiva.

--> 68' BASTONI 6 - Entra bene e lascia segnali incoraggianti. Da un suo tagliato in mezzo all'area per poco Lautaro Martinez non trova una rete splendida in girata di testa.

BARELLA 6.5 - Dopo l'inattesa esclusione contro il Bayern Monaco ci si sarebbe aspettati una reazione ancor più rabbiosa. Dopo una partita insufficiente, al minuto 89 sfodera la giocata che decide la partita e serve l'assist vincente per Brozovic.

BROZOVIC 7.5 - Qualche imprecisione in uscita di palla, ma solito prezioso lavoro in interdizione. La crescita disarmante del secondo tempo viene impreziosita con la rete che regala tre punti all'Inter ed allontana i fantasmi intorno ad Inzaghi.

CALHANOGLU 6 - Sicuramente il più pericoloso tra i centrocampisti nerazzurri. Nella ripresa però cala di rendimento e giustamente viene sostituito.

--> 77' MKHITARYAN 6 - Conferma le buone impressioni già destate nel derby contro il Milan e in Champions League davanti al Bayern Monaco.

DARMIAN 6 - Prestazione più intraprendente rispetto a quella di Gosens dello scorso mercoledì. Alla lunga viene fuori qualche limite, ma quando viene chiamato in causa difficilmente delude.

--> 85' GOSENS s.v.

LAUTARO 6.5 - Fisicamente sembra per distacco il calciatore più in forma tra i nerazzurri. Con Dzeko però non scatta la scintilla e l'attacco fatica ad ingranare e trovare spazi. Nel caos più generale, viene fuori tutta la sua qualità nello stretto che crea imprevedibilità.

--> 68' CORREA 6 - Si limita alla gestione dei palloni che arrivano dalle sue parti. Approccio discreto, ma nel forcing finale dei nerazzurri c'è poco di suo.

DZEKO 5.5 - Tanti movimenti da destra a sinistra, ma poco dinamismo. Quando prova a lavorare spalle alla porta viene contrastato dai difensori granata.

INZAGHI 6.5 - Giustamente criticato durante l'ultima settimana per alcune scelte sbagliate e per una lettura non ottimale dei match contro Milan e Bayern Monaco, stasera riesce ad incidere proprio con le risorse dalla panchina. Un match che i nerazzurri avevano approcciato male nel primo tempo, ma che sono riusciti a raddrizzare con padronanza nella ripresa. Con coraggio fa uscire uno spento Dumfries e concede una grande opportunità a Bellanova.

tutte le notizie di