Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, Zhang può sorridere: obbiettivo taglio ingaggi ormai raggiunto

Inter, Zhang può sorridere: obbiettivo taglio ingaggi ormai raggiunto - immagine 1
Primo step per il bilancio ormai conseguito

Pietro Magnani

Steven Zhang, in attesa di capire le prossime mosse sul mercato, soprattutto in uscita, dell'Inter, può dirsi soddisfatto. Ancora una volta i suoi ordini sono stati eseguiti alla grande da Marotta e Ausilio che, nonostante le ristrettezze economiche, per ora sono riusciti ad abbattere i costi mantenendo un'ossatura competitiva.

Sanchez Inter

Oltre ai famosi 60-70 milioni di attivo da conseguire entro il 30 giugno 2023 infatti, c'era un altro obbiettivo. Zhang aveva chiesto di dare un taglio netto al monte ingaggi, almeno del 10-15%. E la missione sembra ormai compiuta. Dopo l'addio di Vidal, Ranocchia, Perisic e Vecino infatti, quelli di Lazaro, Pinamonti e Sanchez dovrebbero, come riportato anche da Tuttosport, completare l'opera. Certo, per liberarsi dei due cileni l'Inter ha comunque dovuto sborsare ricche buonuscite, ma il loro addio ha abbattuto i costi a livello di stipendi.

Un'impresa che sembrava tutt'altro che semplice a inizio mercato, ma che i dirigenti hanno portato a compimento con maestria e soprattutto, per ora, senza cedere nessun pezzo da 90.

tutte le notizie di