Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INZAGHI BROZOVIC SANCHEZ

GdS – Ribaltone Inzaghi: ora Brozovic è intoccabile, occhio a Vecino e Sanchez

Marcelo Brozovic, via Getty Images

Con l'arrivo del tecnico ex Lazio, il futuro di alcuni giocatori potrebbe cambiare

Alessio Murgida

La transizione da Antonio Conte a Simone Inzaghi non sarà un cambiamento trumatico. I due allenatori hanno fondamentalmente idee di gioco simili: il modulo 3-5-2, l'aggressività e la tanta qualità a centrocampo. Ma ci sono delle sostanziali differenze. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Conte ammirava Brozovic ma non al punto di considerarlo un incedibile del mercato. Per Inzaghi non è così: il tecnico ex Lazio ritiene il centrocampista vice campione del Mondo un intoccabile. Ne apprezza le qualità di costruzione e, allora, fermi tutti: Brozo non partirà nonostante le sirene inglesi. E le differenze tra Conte e Inzaghi non finiscono qui.

 Alexis Sanchez

Non ci sarà da stupirsi se Matias Vecino, in caso di assenze di occasioni di mercato, resterà a Milano: Inzaghi ritiene il centrocampista ex Fiorentina un ottimo giocatore e potrebbe riuscirsi a ritagliare dello spazio. Lo stesso discorso vale per Alexis Sanchez: al nuovo tecnico (non ancora ufficiale) piace molto perché capace di giocare dietro le punte, in attesa dell'arrivo del quarto attaccante giovani per sostituire Pinamonti. L'Inter di Inzaghi comincia a prendere forma.

tutte le notizie di