INZAGHI INTER

Inzaghi: “Vogliamo lo Scudetto ma le rivali sono forti. Milan? Nessuna rivincita”

Inzaghi: “Vogliamo lo Scudetto ma le rivali sono forti. Milan? Nessuna rivincita” - immagine 1
Le dichiarazioni del tecnico nerazzurro

Alessio Murgida

Ai microfoni di DAZN e direttamente dal ritiro di Appiano Gentile, iniziato lo scorso 6 luglio, parla Simone Inzaghi. Il tecnico dell'Inter comincia subito parlando degli obiettivi della prossima stagione: “Parlare di rivincita? Non direi, perché avrei messo una firma grandissima per fare la stagione che abbiamo fatto l’anno scorso. Abbiamo fatto molto bene, abbiamo giocato in bellissimo calcio. Lo Scudetto avrebbe trasformato la stagione in un qualcosa di stratosferico. Proveremo a vincerlo quest’anno sapendo che abbiamo delle rivali che vorranno fare la nostra stessa cosa.”

Inzaghi: “Vogliamo lo Scudetto ma le rivali sono forti. Milan? Nessuna rivincita”- immagine 2

INTER FAVORITA -“È successo l’anno scorso che inizialmente, dopo il mercato, non si parlava di Inter. Poi siamo stati talmente bravi noi a giocare bene e a vincere le partite. Poi tutti indicavano l’Inter. Ci sono tantissime squadre che negli ultimi due anni hanno speso molto di più di noi e loro vorranno vincere lo Scudetto. Zhang? Avere una proprietà vicina è una cosa che fa enormemente piacere.”

MILAN -“L’anno scorso ci siamo affrontati quattro volte e c’è stato grande equilibrio. Nelle coppe europee abbiamo fatto meglio noi, in campionato sono stati bravissimi loro.”

LUKAKU -“È un ragazzo che ha tantissimo entusiasmo. L’anno scorso ha fatto un’altra scelta poi c’è stata la possibilità del suo ritorno. Sono molto soddisfatto di averlo qui.”

MKHITARYAN -“L’ho conosciuto in questi primi giorni. La sua condizione sta salendo, sarà un valore aggiunto importante.”

tutte le notizie di