Labate: “L’Inter gioca solo dietro, sembra una squadra di subbuteo”

Labate: “L’Inter gioca solo dietro, sembra una squadra di subbuteo”

Il giornalista: “Non punterei su Conte”

di Pasquale Formisano, @Formigoal

La sfida del San Paolo ha dato una brutta botta alla stagione dell’Inter che, adesso, sarà costretta a giocarsi l’accesso alla prossima Champions League nella sfida casalinga contro l’Empoli, invischiato nella lotta salvezza.

Durante la trasmissione Tutti Convocati Tommaso Labate ha trattato l’argomento Inter, in vista della settimana più lunga della stagione nerazzurra:

UNA SQUADRA DI SUBBUTEO – “Cretineria di giocare la palla a terra sempre e comunque, l’Inter sembra una squadra di Subbuteo, leziosa all’inverosimile, che poi prende gol al primo errore. Ma chi ha detto che è bello questo gioco così?”

NON CRESCITA – “Se il primo anno provo a fare un lavoro e raggiungo l’obiettivo in extremis può anche andar bene, ma se il secondo anno accade ancora la stessa cosa, di nuovo alla fine, allora forse è meglio cambiare. Sono stufo di difendere l’indifendibile”

CONTE E MOURINHO – “Sono specializzato nel dichiarare la mia antipatia più profondo contro allenatori che poi diventano i tecnici dell’Inter; resta il fatto che a me Conte non piace, così con me non mi piaceva Lippi, spero di sbagliarmi e che faccia vincere. Un arrivo di Mourinho all’Inter creerebbe un effetto collaterale incredibile, i tifosi nerazzurri si farebbero andar bene chiunque in panchina”.

Wanda Nara: “Icardi alla Juve? Non mettetegli in bocca cose che non ha detto”. Poi il battibecco sul rigore ed il chiarimento su Adani

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy