Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Lautaro: “Falcao il mio idolo da bambino. Adoro il basket, in cucina sono il re dell’asado”

Lautaro Martinez, Getty Images

Il centravanti argentino protagonista nel matchday programme di questa mattina

Antonio Siragusano

"Nella giornata di Inter-Real Madrid, come di consueto è uscito in mattinata il matchday programme nerazzurro. Protagonista dell'intervista realizzata sulla rivista dedicata ai match casalinghi della formazione di Antonio Conte, Lautaro Martinez. Il centravanti argentino, dopo aver riposato dall'inizio in campionato contro il Torino, questa sera tornerà ad essere ovviamente titolare al fianco del partner Romelu Lukaku. Nell'intervista pubblicata questa mattina, ecco cinque curiosità svelate dall'attaccante che forse non sapevate:

 Lautaro Martinez, Getty Images

"IDOLO - "Il mio idolo d'infanzia era Falcao, da piccolo lo ammiravo quando giocava al River Plate. L'ho conosciuto in Copa America, contro la sua Colombia e gli ho detto di scambiare le maglie".

"PASSIONE - "Una delle mie più grandi passioni è il basket, mi piace seguirlo e da piccolo giocavo spesso con mio fratello Jano. Sono nato nella stessa città di Manu Ginobili, che ho anche conosciuto".

"TATUAGGIO -"Il mio primo tatuaggio ha un grande significato e l'ho fatto presto: è il nome di mio nonno, mia madre me l'ha lasciato fare perché era suo papà".

"CUCINA -"In cucina sono il re dell'asado! Il piatto che preferisco mangiare invece è il 'Pastel de papa', una ricetta classica argentina con patate, carne e tanti altri ingredienti".

"FIGLIA IN ARRIVO - "Quando segno e la squadra vince sono veramente felice. Per quello che riguarda la vita privata so che una delle gioie più grandi sarà la nascita di mia figlia Nina".