Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Accadde Oggi – 7 novembre 2002, Lazio-Inter 3-3: Emre corona una rimonta da pazza Inter con un gol alla Maradona

Il giocatore turco ha contribuito alla rimonta dell'Inter con una bella doppietta

Luca Tagliabue

"Ormai si sa, le rimonte pazze sono nel dna dell'Inter. Quella che ricorderemo oggi, di ormai 18 anni fa, ha visto i nerazzurri recuperare una partita all'Olimpico contro una Lazio passata in vantaggio per 3-0 e ormai sicura del risultato acquisito. Ad accendere la scintilla per i nerazzurri arriva però l'autogol di Couto, propiziato da un'incornata di Crespo finita sulla traversa. Ed è sul risultato di 3-1 che arriva il momento di Emre, che al 65' porta la palla sulla trequarti avversaria e, vedendo Peruzzi fuori dai palli, lo punisce col suo mancino con un pallonetto sublime, una rete fantastica che per la sua fattura ha scomodato i paragoni con l'oggi compianto Maradona. Non a caso, stando ad alcune voci, il giocatore turco in allenamento veniva soprannominato 'Diego' dai suoi compagni proprio per la qualità del suo sinistro. E sarà sempre lui a siglare la rete del pareggio, stavolta con un destro da fuori area dopo aver dribblato due difensori avversari. Di seguito gli highlights della partita:

IL TABELLINO DELLA PARTITA:

Lazio: Peruzzi, Stam, Negro, Couto, Pancaro (82’ Liverani), Fiore (89’ Oddo), Simeone (66’ Giannichedda), Stankovic, Cesar, Corradi, Lopez. Allenatore: Mancini

Inter:Toldo, J. Zanetti, Cordoba, Cannavaro, Pasquale (85’ Gamarra), Okan (31’ Recoba), Almeyda, Emre, Conceicao, Vieri, Crespo. Allenatore:Cuper

Reti: 10’ Lopez (r), 31’ e 37’ Lopez, 38’ Couto (aut), 65’ e 76’ Emre