Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Lukaku, l’infortunio gela l’Inter: assente fino al 2023?

Lukaku, l’infortunio gela l’Inter: assente fino al 2023? - immagine 1
Le condizioni del belga preoccupano i nerazzurri e non lasciano spazio all'ottimismo

Enrico Traini

Sembra un ritorno maledetto quello di Romelu Lukaku all'Inter. L'attaccante belga si è dovuto fermare ancora, dopo che gli esami di ieri hanno individuato un nuovo infortunio: un risentimento alla cicatrice del bicipite femorale della coscia sinistra.

Lukaku Inter

Secondo l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i nerazzurri devono farsi poche illusioni: nulla fa pensare a un rientro di Big Rom prima della sosta per il Mondiale. Il belga salterà sicuramente le sfide contro Bayern Monaco e Juventus, ma è improbabile un suo rientro anche per la gara con il Bologna. A quel punto, rischiarlo per l'Atalanta, il 13 novembre, sarebbe una mossa incauta, con la possibilità di un'altra ricaduta per aver forzato i tempi.

Sempre secondo la Rosea, il Mondiale non sembra per ora a rischio e Lukaku potrebbe addirittura anticipare di una settimana il suo arrivo nel ritiro del Belgio. La prossima settimana l'attaccante nerazzurro verrà sottoposto a nuovi esami che chiariranno ulteriormente la situazione, ma l'ipotesi di rivederlo in campo con l'Inter nel 2023 si fa sempre più concreta.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

Dopo l'ottimismo, filtrato nel pomeriggio di ieri, su un possibile rientro già contro il Bologna, per i nerazzurri arriva una brutta doccia fredda. Lukaku e l'Inter non sembrano riuscire a ritrovarsi e le gare senza il belga cominciano a diventare davvero tante. Inzaghi dovrà abituarsi a continuare a fare a meno del suo attaccante di punta, a partire già dalla gara di stasera contro il Bayern Monaco. Rimane l'amaro in bocca per quel gol contro il Viktoria Plzen che sembrava poter raccontare una storia diversa.

tutte le notizie di