Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – Lukaku si scusa e l’Inter lo ‘perdona’: ma non è il primo scivolone social

Nessun provvedimento da parte del club per le parole pronunciate dal belga

Antonio Siragusano

"Prendere o lasciare, Romelu Lukaku quando parla è un fiume in piena. Non che abbia commesso chissà quale delitto visto che in passato nel mondo del calcio si è visto sicuramente molto di peggio, ma bisogna comunque evidenziare che la gestione dei social del centravanti belga potrebbe essere senz'altro rivista. Soprattutto quando l'attaccante va a braccio, come nel caso della diretta con la moglie di Dries Mertens, spesso si lascia andare a commenti fuori luogo di cui la società farebbe volentieri a meno.

"Come riferito questa mattina sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, gli stessi compagni sarebbero rimasti sorpresi da tali affermazioni. L'Inter, invece, ufficialmente ha scelto di non prendere posizione e non sollevare alcuna polemica, senza intraprendere alcun tipo di provvedimento nei confronti del ragazzo. E' stato comunque evidenziato che le sue parole non sono piaciute e che andrebbero maggiormente attenzionate per le prossime occasioni.

"Lukaku, dopo essersi scusato telefonicamente, ha ripreso ieri le sue consuete attività casalinghe, ritraendosi su Instagram dinnanzi al computer mentre seguiva le lezioni a distanza per il corso di allenatore che sta seguendo ormai da qualche mese. Come ricordato dalla rosea, non è la prima volta che l'attaccante si lascia andare a dichiarazioni poco felici con troppa leggerezza. Nella diretta con Henry, ad esempio, aveva affermato: "Noi siamo andati in quarantena solo dopo la positività di un giocatore della Juve. È il momento di stare con la gente, altro che allenarsi: nel mondo si muore".

"Decisamente senza filtri, anche per questo motivo i tifosi nerazzurri sono stati immediatamente conquistati dal suo arrivo a Milano. Anche quanto sempre su Instagram decise di scrivere il messaggio anti-razzismo dopo i buu di Cagliari, nella prima partita italiana giocata lontano da San Siro. Le accuse furono dirompenti: anche sui social è difficile fermare Romelu.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/