Mazzarri: “Campagnaro? Non so quando potrà tornare. Ho sentito Thohir. Samuel e Ranocchia…”

di

Alla vigilia di Inter-Verona, Walter Mazzarri durante la consueta conferenza stampa, ha sbottato quando gli si è chiesto del recupero di Campagnaro: “Mica sono medico. Sono domande assurde. Il dottore dice quali saranno i tempi di recupero, ma questo non si verifica quasi mai. Non posso sapere il numero dei giorni. Non si possono fare previsioni. A noi non serve comunque se deve giocare come con l’Argentina, altrimenti va peggio degli altri. Per tornarci utile dovrebbe andare a mille come all’inizio. Quando si allenerà con la squadra potrò dirvi di più”.

Il tecnico ha, poi, confermato di aver sentito Thohir: “Le cose societarie io le tengo per me. Sicuramente ho avuto un contatto, punto. Tutto il resto, anche come facevo e faccio con Moratti, lo tengo per me. Credo che in società si debba lavorare con me. Sicuro un contatto c’è stato, ma tengo per me il resto”.

E del Verona davanti all’Inter in classifica dice: “L’allenatore ha fatto cose straordinarie, ha rispolverato un giocatore come Toni affiancato da ragazzi molto bravi. Meritano quello che hanno. E’ una squadra difficile da affrontare e noi dobbiamo essere molto attenti, come abbiamo fatto sempre in passato”.

A proposito di Samuel e Ranocchia, questo è quanto raccolto dai colleghi di FcInter1908: “Samuel sta molto bene, è pronto a entrare. Io devo valutare i cinque giocatori che ho in quel reparto al momento, dato che Campagnaro è infortunato. Samuel dà garanzie, ma gli mancherà il ritmo partita, ma è pronto per rientrare dal primo minuto. Ranocchia, per come la vedo io, credo sia meglio in mezzo, ma può fare anche l’altro ruolo perché è un difensore completo“.

Follow @BiancaRinaldi3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy