Mazzarri ai suoi haters: “Ecco perché non sono mai stato esonerato”

di

Mazzarri Inter, 0 esoneri: un motivo ci sarà

Walter Mazzarri ha partecipato all’incontro con gli allenatori e i dirigenti del “Centro Sportivo Italiano” e da lì ha commentato in questo modo le voci che lo dicono esonerato al finire della stagione: “Fatti i dovuti scongiuri, ho allenato squadre delle quali i presidenti erano noti a tutti come ‘mangia allenatori’ – riporta calciomercato.it – un tecnico cerca sempre di ripagare la fiducia di chi decide di investire su di lui e se in carriera non sono stato mai esonerato significa che ho fatto sempre quadrare i conti. Come si potrebbe migliorare il calcio in Italia? Di sicuro migliorerei i nostri settori giovanili, siamo un po’ troppo esterofili. A certe età dei bravi istruttori sono fondamentali e bisognerebbe investire tanto su di essi. In questo senso posso paragonarmi ad un maestro di scuola, sono soddisfatto quando riesco a trasmettere qualcosa ai miei alunni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy