Mazzarri pressato da stampa e infortuni: stasera serve una vittoria!

di

Forse quella che ha portato alla sfida contro il Torino è stata e continua ad essere la vigilia più travagliata per Walter Mazzarri, da quando siede sulla panchina dell’Inter. Tutto è cominciato due settimane fa, quando l’Inter ha perso la propria imbattibilità cadendo per 3-0 contro la Roma. Poi il definitivo arrivo di Thohir ai vertici della società e contemporaneamente le brutte notizie che giungevano dall’infermiera di Appiano Gentile e dai ritiri delle varie nazionali.

L’Inter stasera giocherà senza Campagnaro, Alvarez e Milito, oltre ad avere Icardi a mezzo servizio. In più Palacio arriva dalle fatiche sudamericane, come molti altri suoi compagni. Ma Mazzarri, oltre ai problemi di formazione, deve preoccuparsi anche degli attacchi mediatici. La stampa sportiva negli ultimi giorni ha fatto traballare più volte la panchina nerazzurra del tecnico toscano, sostenendo che con l’arrivo di Thohir per lui non ci sarà più spazio. L’argomento è stato motivo di tensione ieri in conferenza stampa e potrebbe esserlo anche oggi in campo per i giocatori.

All’Inter e a Mazzarri serve dunque assolutamente una vittoria, per dare forza allo spogliatoio, per zittire tutte le voci che vanno crescendo intorno alla squadra in queste settimane, per dimostrare insomma che la squadra è solida e unita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy