Mirra (eSports Inter): “Puntiamo a vincere la eSerie A. Essere scelti dall’Inter è un onore”

Mirra (eSports Inter): “Puntiamo a vincere la eSerie A. Essere scelti dall’Inter è un onore”

Il campione italiano rappresenta il team nerazzurro

di Antonio Siragusano

Come annunciato dall’Inter qualche settimana fa, il club nerazzurro è entrato ufficialmente nel mondo eSports. Un passo importante, anche se spesso sottovalutato, che allinea la società interista ai migliori topo club in Europa. Una mossa che l’Inter studiava ormai da oltre un anno e che è stata sicuramente favorita dalla nascita della eSerie A, il campionato di eSports che il club nerazzurro si è già proposto di vincere con il nuovissimo team. A tal proposito, ai microfoni di gianlucadimarzio.com, ecco l’intervista di Nicolò Mirra, uno dei campioni eSports in Italia e ora influencer e frontman a livello comunicativo dell’Inter.

INTER – “Prima di affidarci la gestione del settore eSports la società nerazzurra ha verificato tutti i team italiani e alcuni esteri per capire se QLASH fosse la scelta giusta e alla fine la decisone è ricaduta su di noi, questo ci fa onore. Quando sono uscito dalla società giallorossa cercavo un team che fosse in grado di gestire determinati livelli di business e che fosse ambizioso motivo per cui scelsi QLASH. Nel giro di poche settimane ho cercato di avvicinare l’Inter al team, così Luca Pagano e l’intero staff hanno lavorato per alcuni mesi su questa possibilità insieme alla società nerazzurra”. 

OBIETTIVI – “Per quanto riguarda i primi tre mesi, ossia la fine della stagione in corso, l’obiettivo più importante è la eSerie A, che è l’evento che ha accelerato i tempi dell’entrata della società nerazzurra nel mondo eSports. Uno degli obiettivi a corto termine è quello di vincere la competizione o comunque puntare in alto. L’altro obiettivo è quello di operare in diversi settori come business e merchandising, come ad esempio tornei gratuiti che mettono in palio biglietti per lo stadio. L’intento è quello di avvicinare tutto il mondo esportivo al brand Inter e ovviamente cercare di avvicinare gli amanti dello sport tradizionale agli eSports”. 

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Fontana: “Juve-Inter a porte aperte? Monitoriamo”. Young si racconta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy