Moratti-Thohir: si lavora per le firme

di

Il momento delle tanto attese firme sui contratti è ancora rinviato, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport infatti, nemmeno oggi, a meno di sorprese, Moratti ed i tre soci indonesiani (Thohir, Roeslani e Soetedjo) che stanno per acquistare il 70 % delle quote azionarie dell’Inter, si scambieranno via fax i preziosi autografi. Domani però potrebbe essere la giornata giusta; da ieri studi legali e advisor sono tornati a lavorare da mattina a sera inoltrata per ultimare i contratti. Un problema in più, che sta contribuendo a dilatare i tempi di una trattativa che pare essere infinita, è costituito dal fuso orario sull’asse Italia-Indonesia-Stati Uniti. L’obiettivo è quello di giungere alle firme entro 48-72 ore, per poi avere quel margine necessario a chiudere la trattativa entro l’assemblea del prossimo 29 ottobre. Secondo la rosea infatti, se  le firme non dovessero arrivare entro la giornata di venerdì, si dovrebbe poi indire un’altra assemblea nelle settimane successive, con un inutile spreco di tempo. Insomma, la volontà è quella di chiudere in tempi brevi; è arrivato il momento di mettere la parola fine su una vicenda che si trascina ormai da troppi mesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy