MORATTI INTER

Moratti: “Toccante scambio di messaggi con Zhang. Conte come Mourinho, Hakimi ricorda Maicon”

L'ex presidente ha festeggiato il ritorno alla vittoria di uno scudetto dopo undici anni

Antonio Siragusano

Massimo Moratti, Getty Images

Al settimo cielo per la vittoria del 19esimo scudetto nella storia del club, Massimo Moratti ha rilasciato subito un'intervista sulle pagine de La Gazzetta dello Sport. L'ultimo successo in un campionato, infatti, era arrivato ben undici anni fa, quando al timone della società c'era ancora lui a rappresentare la massima espressione dell'interismo. L'ex numero uno nerazzurro continua comunque ad essere una figura di grande riferimento per il mondo Inter, dopo aver contribuito ai successi della società prima di lasciare il passo a Thohir. Dal ruolo di Conte ai calciatori che più lo hanno colpito in questa stagione: di questo e tanto altro ha parlato Moratti questa mattina sulle pagine della rosea.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso