Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

Mourinho Inter

Mourinho shock: “Amerò sempre l’Inter, ma se una big italiana si farà avanti, non rifiuterò”

José Mourinho (Getty Images)

Lo Special One si prepara a dare un dispiacere ai tifosi nerazzurri?

Pietro Magnani

Poche cose potrebbero funestare l'incontenibile gioia dei tifosi dell'Inter, ormai ad un passo dallo Scudetto dopo 10 anni di sofferenze. Una di queste però è l'ipotesi, anche solo vagamente possibile, che José Mourinho, eroe del Triplete del 2010, possa tornare in Italia da avversario.

Lo Special One, specie nella sua parentesi a Milano, ha sempre predicato e sostenuto che non sarebbe mai potuto tornare ad allenare in Italia dopo il trascorso con l'Inter. Troppo forte l'empatia nata con i tifosi, l'affetto per la maglia e l'astio per le rivali di sempre, Juventus e Milan su tutte. Il tempo però, si sa, smussa e modifica tutto, a quanto pare anche la memoria dell'allenatore di Setúbal.

 José Mourinho (@Getty Images)

Ai microfoni del noto quotidiano inglese Times infatti, Mourinho ha dichiarato: "All'Inter ho vinto tutto, c'è e ci sarà sempre un affetto speciale. Ma io ho un approccio professionale, ho questo modo di guardare le cose. Perciò, se si presentasse l'occasione e un giorno dovessi andare in Italia ad allenare una grande rivale dei nerazzurri, non ci penserei due volte. Mi sentirei comunque bene con me stesso, sono un professionista".

CROTONE-INTER, GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH>>>