Mulattieri dall’Olanda: “Sogno di tornare all’Inter, è la squadra di famiglia”

Il giovane attaccante nerazzurro ha parlato della propria vita nei Paesi Bassi

di Pietro Magnani

Samuele Mulattieri, giovane attaccante dell’Inter in prestito in Olanda al Volendam, sta impressionando nella sua nuova avventura. In 14 presenza ha infatti già messo a referto 7 reti e 2 assist, mostrando tutto il proprio repertorio. Mulattieri ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club olandese, parlando anche ovviamente del club nerazzurro.

Mulattieri Inter
Mulattieri, Getty Images

Mulattieri ha dichiarato: “Mi piace la città di Volendam, è molto simile alla mia città di origine, La Spezia. Non parlo ancora olandese, ma inizio ad avere un’infarinatura generale. Questa esperienza mi sta facendo crescere non solo come calciatore, ma anche come uomo. Qui sono solo, nessuno mi fa trovare le cose pronte. Devo cucinare, lavare, stirare”.

Sul tecnico del Volendam, l’ex nerazzurro Wim Jonk, ha poi aggiunto: “In famiglia siamo tutti tifosi dell’Inter e mio padre era entusiasta quando gli ho detto che avrei lavorato con lui. Allenarmi con Jonk è molto educativo, mi ha insegnato molto, soprattutto sui movimenti da fare senza palla. Ovviamente il mio sogno è quello di tornare un giorno all’Inter e di giocare in prima squadra, ma ora mi concentro sul presente”.

 

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy