Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – L’importanza di avere Lele Oriali: si avvicina l’ottavo scudetto all’Inter

Lele Oriali (@Getty Images)

La figura dell'ex calciatore nerazzurra è fondamentale per la serenità dell'ambiente

Antonio Siragusano

Chi questo scudetto se lo sta meritando lavorando quotidianamente dietro le quinte, è senz'altro Lele Oriali. Tornato a lavorare ad Appiano Gentile insieme ad Antonio Conte nell'estate del 2019, dopo aver già vissuto con lui l'esperienza in Nazionale dove tutt'oggi si sdoppia e collabora con Roberto Mancini, rappresenta una figura di riferimento per tutti i tifosi nerazzurri. Ma non solo, perché dentro lo spogliatoio dell'Inter è il filtro del tecnico leccese, raccoglie dubbi e confidenze dei calciatori, cerca di aggiustare l'insorgere di eventuali problemi per assicurare serenità all'ambiente.

 Conte Oriali (@Getty Images)

Lui, che ha fatto da sia da calciatore che da dirigente, sa benissimo come adempiere a questo nuovo ruolo di first team technical manager che lo rende a tutti gli effetti un membro del gruppo squadra. Del resto, utilizzando la definizione de La Gazzetta dello Sport, è sempre stato l'uomo del penultimo passaggio, quello che preferisce lavorare lontano dalle luci delle ribalta. La scorsa estate, ad esempio, svolse un grande lavoro di mediazione nel pieno della crisi vissuta da Conte con la dirigenza, prima che il famoso patto di Villa Bellini facesse rientrare definitivamente la crisi.

tutte le notizie di