Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Parma-Inter, Conte (Inter TV): “Ai ragazzi ho trasmesso resilienza. Hakimi? E’ stato bravo, ha tirato fuori i denti”

Il commento post partita del tecnico leccese dopo la vittoria ottenuta al Tardini

Antonio Siragusano

"Una partita più complicata del previsto quella giocata e vinta questa sera dall'Inter contro il Parma. Una formazione, quella emiliana, che si conferma avversario molto ostico ogni qualvolta affronta i nerazzurri, ma che ha dovuto fare i conti con un Alexis Sanchez parecchio ispirato. Il centravanti cileno, scelto da Antonio Conte dal primo minuto al posto di Lautaro Martinez, ha trascinato la squadra con una doppietta che vale la vittoria e soprattutto il +6 in classifica sul Milan. Lo stesso tecnico leccese al termine della partita si è fermato ai microfoni di Inter TV.

"Queste le parole di Conte a fine gara: "Complimenti ai ragazzi, son contento per Sanchez. Ieri sono stato un buon profeta, complimenti a lui e a noi che lo abbiamo aspettato. Lauti aveva avuto un problema alla schiena contro il Genoa e Alexis ha dato una grande risposta. Le nostre fortune passano dal coinvolgimento di tutti e sono contento delle risposte che mi stanno dando".

 Antonio Conte, Getty Images

LA PARTITA - "Bisogna fare i complimenti al Parma, abbiamo incontrato una squadra che ha organizzazione e calciatori forti, sono convinto che con un ottimo allenatore come D'Aversa ha le carte in regola per salvarsi. Abbiamo avuto occasioni per fare il terzo e non ci siamo riusciti, ma va bene così perché ci son partite in cui devi difendere. I ragazzi hanno voglia ed hanno aumentato la resilienza, ma stando con me diventa normale aumentare la resilienza. La scena con Hakimi? E' stato bravo a continuare a pressare per ottenere una rimessa laterale. E' stato bravo, ci sono momenti in cui bisogna tirare fuori i denti, la partita l'abbiamo meritata. Al tempo stesso complimenti al Parma, ora c'è da recuperare perché ci aspetta un match importante contro l'Atalanta lunedì".

ATALANTA -"Sfida affascinante e tosta, affrontiamo una squadra che fa benissimo, hanno un ottimo allenatore e stanno facendo bene negli ultimi anni. Hanno fatto benissimo in Champions, quest'anno lottano per le prime posizioni, è una rivale per scudetto e Champions".