Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Pistocchi mette in guardia chi invoca l’esonero di Conte: “All’Inter 43 anni di panchine troppo brevi”

Il noto giornalista predica cautela ai facili umori dei tifosi

Pietro Magnani

"Che l'esonero di Antonio Conte sia, da un punto di vista progettuale e soprattutto economico, quasi impraticabile ormai sembra appurato. Inoltre, come confermato oggi dallo stesso presidente dell'Inter, Steven Zhang, la società ha fiducia nel tecnico salentino e non è in discussione. 

"Tuttavia, come è normale accada, specie dopo tanti anni di astinenza dai successi, numerosi tifosi iniziano a pensare che forse l'ex capitano bianconero non sia l'uomo adatto e invocano un cambio in panchina. Maurizio Pistocchi, noto giornalista sempre molto informato sulle cose di Casa Inter, ha però precisato sul proprio account Twitterun dato interessante volto proprio a spegnere i bollori dei tifosi.

 Antonio Conte, Getty Images

"Negli ultimi 43 anni, solo 3 allenatori sono rimasti sulla panchina nerazzurra per più di due anni: Eugenio Bersellini, vincitore dello scudetto nel 1980, Giovanni Trapattoni, tecnico dello scudetto dei record, e Roberto Mancini, autore della rinascita nerazzurra dopo anni di insuccessi.  Insomma, è evidente come l'impazienza, anche albo d'oro alla mano, non abbia pagato e sia un'arma a doppio taglio. Meglio superare questa fase di difficoltà con Conte e provare a costruire qualcosa di concreto. Senza dimenticare che siamo solo a novembre, in una stagione iniziata a ottobre.