Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Raspadori dopo aver matato il Milan svela: “Da bambino tifavo per l’Inter”

Raspadori (@Getty Images)

Chissà che il futuro non lo porti a Milano

Pietro Magnani

Giacomo Raspadori, giovane attaccante del Sassuolo che ha abbattuto il Milan a San Siro con una doppietta d'autore, è sicuramente il calciatore italiano del momento. Il 21 enne, prodotto del vivaio neroverde, sta già attirando le attenzioni delle big con le sue qualità da attaccante di razza.

Raspadori però, nell'intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, ha rivelato le sue simpatie d'infanzia: "Io ambidestro come Brehme? Certo, lo conosco, era il terzino dell'Inter che cambiò piede per il rigore della finale dei mondiali. Da bambino ero interista, stravedevo per Eto'o. Provo ancora simpatia per l'Inter".

Un segnale per il futuro? Un attaccante italiano tanto forte e per giunta dichiarato tifoso nerazzurro, è qualcosa da non lasciarsi sfuggire...

tutte le notizie di