Rizzoli su Abisso: “Rigore in Fiorentina-Inter? Vi spiego perché non ha cambiato decisione”

Rizzoli su Abisso: “Rigore in Fiorentina-Inter? Vi spiego perché non ha cambiato decisione”

Il designatore degli arbitri è tornato sul clamoroso errore dell’arbitro palermitano

di Simone Frizza, @simon29_

Il clamoroso errore di Rosario Abisso, commesso nei minuti finali di Fiorentina-Inter, è rimasta una ferita aperta soprattutto in seno al club nerazzurro, che ora, vista la bagarre Champions, rischia di aver perso due punti, in quell’occasione, che potevano rivelarsi fondamentali. Il designatore degli arbitri, Nicola Rizzoli, è tornato sull’episodio provando a spiegare il perché dell’errore del direttore di gara. Ecco le sue parole, pronunciate alla Domenica Sportiva.

“Quel rigore è una di quelle situazioni che abbiamo già inserito tra gli errori. Per la valutazione è stata usata una telecamera diversa, che ha mostrato un’immagine meno chiara, con una slow motion da cui si vede un movimento della maglietta di D’Ambrosio. Senza la certezza che la palla avesse preso il petto piuttosto che il braccio, l’arbitro ha continuato ad avere dubbi e quindi ha confermato la decisione errata presa sul campo. Poi, tendenzialmente, se il VAR porta l’arbitro a rivedere le immagini è perché vuole che cambi decisione. Contatto tra Brozovic e Mandragora? Sono dinamiche di campo, è uno sport di contatto”, ha poi affermato il designatore AIA in merito al più recente episodio in Udinese-Inter.

Wanda Nara: “A Udine su Mauro era rigore. Foto? È il nostro lavoro, il bianco e nero…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy