Rolando a IC: “Il lavoro paga e con la fiducia è tutto più facile. Il giallo? Errore mio, peccato per il Napoli”

di

Rolando Parma Inter, le parole del difensore dopo il match.

La sua rete in tuffo ha spianato la strada verso la vittoria alla Beneamata, ma, al di là del gol, è da sottolineare anche oggi l’ennesima prestazione più che positiva di Rolando. Il calciatore è stato il primo a presentarsi ai microfoni di Inter Channel per commentare la partita e, oltre alla gioia personale e per i tre punti, il difensore si è mostrato un po’ rammaricato per la squalifica che non gli consentirà di essere in campo contro il Napoli.Abbiamo dimostrato di essere una squadra da Europa in una partita difficilissima e che abbiamo giocato bene. Il lavoro in allenamento è la cosa più importante, se segnano così tanto i difensori è proprio grazie a questo: sappiamo che una partita spesso può sbloccarsi grazie alle palle inattive. Inoltre, venivamo da una vittoria importante a Genova che ci ha dato fiducia e così è tutto più facile“. In chiusura il dispiacere per l’ammonizione: “Peccato, sapevo che Samuel sarebbe stato squalificato, ma ho sbagliato io: Cassano mi ha preso il tempo ed è stato furbo. Ci tenevo a giocare contro i miei ex compagni, pazienza“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy