Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Sacchi su Conte: “Ottimo lavoro, ha migliorato l’Inter”. Poi parla del futuro

Arrigo Sacchi, Getty Images

L'ex tecnico dice la sua sull'allenatore nerazzurro

Raffaele Digirolamo

L'ex tecnico Arrigo Sacchi è tornato a parlare della partita vinta dall'Inter contro il Sassuolo, in un intervento sull'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport: "La capolista colleziona la decima vittoria di fila e consolida il primato in solitaria. Stavolta è toccato al Sassuolo, battuto per 2-1 dai nerazzurri nel recupero di campionato. Conte ha preferito non correre rischi, ha voluto lasciare il dominio del pallone ai giovani di De Zerbi, aspettando i loro errori o sfruttando le letali ripartenze dei suoi. Hermann Hesse diceva: «L’intelligenza è bene, la pazienza è meglio». Il tatticismo, la pazienza e la qualità degli interisti alla fine hanno avuto la meglio"

Sacchi prosegue tornando alla partita con il Sassuolo: "L’incontro, data l’importanza, non ammetteva errori: può darsi che Antonio temesse il possesso e l’intraprendenza del Sassuolo. La partita non è stata disputata ad alta velocità, anche il ritmo perciò è stato blando. Si sono comunque viste diverse accelerate, dovute alle ripartenze dei vari Lukaku, Lautaro, Hakimi e Barella".

 Antonio Conte (@Getty Images)

Ancora su Conte: "L’Inter sta migliorando sempre più nel livello di attenzione, nella volontà e nello spirito di squadra, che uniti alle ripartenze, con altissima probabilità, saranno sufficienti per vincere il campionato. Antonio sta portando avanti un ottimo lavoro sotto molti aspetti, ma per il futuro sa che in ambito internazionale avere l’iniziativa, il comando del gioco e il pressing sarà indispensabile per il successo. Questa perciò dovrà essere la prossima sfida dell’allenatore nerazzurro".