Sacchi: “Volata Champions League? Inter, è quasi fatta! La macchina ora è stata sistemata. La Juventus…”

Secondo l’ex allenatore della Nazionale italiana la squadra nerazzurra è ad un passo dall’obiettivo stagionale

di Raffaele Caruso

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan e della Nazionale italiana, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport per fare il punto sulla volata Champions League che è pronta ad entrare nel vivo in questo finale di stagione: l’Inter sembra godere di una posizione privilegiata, essendo a cinque punti di distanza da Milan e Atalanta braccate da Roma, Torino e Lazio.

Ecco le parole di Sacchi: “Pronostici non mi azzardo a farne, però dico che l’Inter è un bel pezzo avanti con i lavori. Mi spiego: ha cinque punti di vantaggio su quarta e quinta, che non sono pochi. E poi mi sembra che adesso, dopo le recenti turbolenze, la macchina sia stata sistemata. Certo, la prossima sfida contro la Juve sarà molto importante: se i nerazzurri passano anche quell’ostacolo, allora il cammino sarà in discesa”.

Il ruolo della Juventus:Una cosa è certa: dopo aver conquistato l’ottavo scudetto consecutivo, una striscia incredibile, i ragazzi di Allegri vorranno onorare al meglio il campionato. Non faranno sconti, non è nella loro indole. E chiunque si trovi davanti la Juve dovrà preoccuparsi non poco: l’eliminazione dalla Champions brucia, avranno il fuoco dentro». Difficile, insomma, vedere una squadra rilassata, con la pancia piena. «Lo escludo. È una questione di rispetto verso gli avversari e verso il pubblico. E la Juve ha sempre dimostrato di avere alti valori morali”.

GdS – Il Psg supera l’Atletico Madrid nella corsa per Icardi: è lui il dopo Cavani. Ecco la richiesta dell’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy