Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

SAMPDORIA INTER

Dove vedere Sampdoria-Inter: diretta TV e streaming del match

VERONA, ITALY - AUGUST 27: Joaquin Correa of FC Internazionale celebrate with team-mates and head coach Simone Inzaghi after scoring the goal during the Serie A match between Hellas and FC Internazionale at Stadio Marcantonio Bentegodi on August 27, 2021 in Verona, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images)

Tutte le informazioni per seguire la terza giornata di Serie A in diretta dallo stadio Marassi

Alessio Murgida

Dove vedere Sampdoria-Inter in diretta TV  e streaming

La tanto discussa sosta nazionali di settembre sta per terminare e questo vuol dire che la cara Serie A sta per tornare. L'Inter scenderà in campo alle ore 12.30, per il primo lunch match della stagione, di domenica 12 settembre contro la Sampdoria a Genova. Mancheranno all'appello diversi giocatori sudamericani come Lautaro e Correa per via della vicinanza degli impegni nella qualificazioni al Mondiale del 2022 e il campionato. In settimana, poi, ci sarà anche l'atteso debutto in Champions League contro il Real Madrid a San Siro. Turnover in vista, quindi, per mister Inzaghi.

 Inter (@Getty Images)

Informazioni utili per seguire Samp-Inter

Sampdoria-Inter verrà trasmessa domenica 12 settembre alle ore 12.30 su DAZN. Il match sarà visibile a tutti gli abbonati alla piattaforma sui vari dispositivi abilitati, come smart TV, smartphone, tablet e notebook, o su tutti i dispositivi collegati ad una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), oppure ancora usando Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La partita sarà trasmessa anche su Sky ai canali Sky Sport Calcio (202 e 251 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport 4K (213 del satellite).

Le probabili formazioni di Sampdoria-Inter

Sampdoria (4-4-2): Audero; Depaoli, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Damsgaard; Caputo, Quagliarella.

All. D'Aversa

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Sensi; Dzeko.

All. Inzaghi S.