Sconcerti suggerisce la strategia per il mercato dell’Inter: “I nerazzurri hanno ottimi giocatori, ma non sono grandi. Servono…”

Sconcerti suggerisce la strategia per il mercato dell’Inter: “I nerazzurri hanno ottimi giocatori, ma non sono grandi. Servono…”

Il noto giornalista ha analizzato i possibili movimenti in entrata e in uscita dei nerazzurri, soffermandosi sulla mancanza di giocatori di personalità all’interno della rosa

di Andrea Ilari

Il gol di Radja Nainggolan e le parate di Samir Handanovic hanno consegnato all’Inter una meritata – per quanto visto durante la stagione – ma soffertissima qualificazione alla prossima Champions League. Con la partecipazione alla Coppa dei Campioni messa nel cassetto sarà ora tempo di disegnare il futuro del club nerazzurro, sia per quanto riguarda la risoluzione del nodo allenatore, con Conte che sembra ormai a un passo dall’accasarsi a Milano, che per la strategia da adottare nel mercato estivo. Di questo, e dei movimenti che l’Inter dovrebbe attuare per rinforzare la rosa ha parlato, intervistato da Calciomercato.com, Mario Sconcerti. Queste le parole del giornalista:

C’è bisogno di tre-quattro giocatori nel gruppo dei 14 che solitamente si danno il turno. E poi se dai via Icardi e Perisic ti mancano i gol. Per essere competitivo devi trovare 30-35 gol da altri due attaccanti, non è così semplice. L’Inter ha ottimi giocatori, ma non ha grandi giocatori. Vecino giocherebbe titolare in 17-18 squadre di A, Brozovic, uguale, non in tutte. All’Inter mancano giocatori di personalità”.

Social – Spalletti si gode la Champions: “Bravi ragazzi avete riportato l’Inter nel trofeo più importante”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy