Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Sensi carica l’Inter: “La parola chiave è ‘ambizione’. Siamo tutti molto carichi”

Stefano Sensi, Getty Images

Quella appena iniziata sarà una stagione fondamentale anche per l'ex Sassuolo

Simone Frizza

"Anche Stefano Sensi, così come tutta l'Inter, non vede l'ora di tornare in campo. Dopo una stagione a dir poco travagliata, guastata da una serie di infortuni iniziati ad ottobre e terminati, di fatto, ad agosto, il centrocampista italiano vuole tornare uno dei leader tecnici della squadra di Conte. Interpellato dai microfoni di Sky Sport, ecco cos'ha dichiarato in merito.

"Anno trascorso -"L'anno scorso ho avuto degli infortuni che mi hanno bloccato spesso, ma sono imprevisti che fanno parte del gioco. In questa stagione sono cresciuto, ho lavorato tanto su di me, anche sulla prevenzione, quindi spero che possa essere un anno buono. Dell'inizio della scorsa stagione ho un bellissimo ricordo, ero partito davvero molto bene: pensare a quell'avvio è sicuramente uno stimolo per tornare ad offrire prestazioni di quel tipo. Devo essere bravo io a lavorare sodo".

"Vidal -"La competizione è naturale e c'è in tutte le squadre. Avere giocatori di spessore ed esperienza è positivo perché la loro presenza ti aiuta a migliorare, quindi ci daranno una grossa mano. La possibilità di ricoprire anche più ruoli, poi, è sicuramente un valore aggiunto".

"Stagione - "L'Inter deve sempre puntare in alto, l'anno scorso abbiamo fatto errori che adesso abbiamo rivisto. Lavorando intensamente, riguardandoli e cercando di migliorare potremo fare grandi cose. Dobbiamo affrontare una partita alla volta. È il campo che parla: non dobbiamo porci obiettivi obiettivi, ma lavorare su noi stessi e cercare di fare bene ogni match. Ambizione è la parola che ci ripetiamo più spesso: ognuno di noi ci pensa, ti aiuta a migliorare e a non commettere gli errori commessi in precedenza. E se ognuno di noi avrà ambizione, potremo fare grandi cose", ha dichiarato Sensi.