Simeone su Godin: “Giocatore importantissimo, ma Griezmann è stato più difficile da sostituire”

Simeone su Godin: “Giocatore importantissimo, ma Griezmann è stato più difficile da sostituire”

L’ex allenatore del centrale uruguaiano è tornato sul suo addio all’Atletico Madrid

di Simone Frizza, @simon29_

Arrivato in estate a parametro zero dall’Atletico Madrid, nella nuova Inter di Antonio Conte Diego Godin sta cercando in parte di reinventarsi, essendo impiegato in un ruolo, quello di centrodestra nella retroguardia a tre, mai coperto in carriera. Le difficoltà ci sono, ma un calciatore della sua esperienza e del suo carattere riesce a compensarle e a formare, con De Vrij e Skriniar, un pacchetto difensivo di primissimo livello.

Sul suo addio è tornato il suo ex allenatore, Diego Simeone, che ai microfoni de El Larguero ha però affermato quanto segue: «Godín è stato molto importante per la squadra a causa della personalità e della leadership, ma penso che Griezmann sia stato più difficile da sostituire».

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Nazionali – Lukaku: “Ora vinciamole tutte, vogliamo battere tutti i record”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy