Simone Pepe: “Conte? Andrà in una società che gli permetterà di vincere lo scudetto”

Dopo la disfatta di Napoli per 4-1, il posto di Spalletti rimane in bilico e l’arrivo di Conte sembra quasi scontato

di Paolo Messina

Il destino di Spalletti sembra segnato da tempo, ma con la sconfitta di Napoli e la il rischio di non qualificarsi alla prossima Champions League, il nerazzurro è ormai sbiadito nel futuro del tecnico di Certaldo. La società ha chiesto un approdo nella massima competizione europea in maniera tranquilla, ma la situazione interista è tutt’altro che semplice o stabile. Inter-Empoli chiuderà la stagione e segnerà la fine dell’era del tecnico ex Roma.

Il prossimo allenatore sarà Antonio Conte, stando alle numerose voci di mercato. Se dovessero confermarsi, come sembra ormai scontato, l’ex Juve potrà tornare a sedersi su una panchina dopo la parentesi al Chelsea. Un suo giocatore in bianconero, Simone Pepe, ha commentato il possibile avvicendamento in nerazzurro. TMW ha raccolto le dichiarazioni dell’ex calciatore all’evento Special Team Legends: “Andrà certamente in una società che gli permetterà di vincere lo scudetto. Andrà solo dove c’è un progetto serio, ha organizzazione, porta i giocatori al top. Ha una marcia in più, l’ho vissuto nella ricostruzione della Juventus e ha portato davvero la squadra a un altro livello. Prossimo allenatore della Juve? I nomi sono quelli, per sostituire Allegri ci vorrà un allenatore altrettanto importante, che sia Pochettino, Klopp, Guardiola o Sarri. O magari Conte.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy