Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Suning-Elliott, è un derby da 100 miliardi! Ecco la sfida fra le potenze economiche che insidiano la Juventus

Sommando il valore delle due proprietà delle milanesi si raggiungono cifre stellari, che sono la seconda e la terza forza finanziaria della Serie A (dopo la Juventus con Exor)

Daniele Najjar

"Scendono in campo gli eserciti economici della Serie A: alle 20:30 a San Siro, non saranno di fronte solamente i 22 giocatori in campo di Inter e Milan, ma saranno messe una contro l'altra anche le due proprietà multimiliardarie delle compagini meneghine: Suning ed Elliott.

"Come si legge su Tuttosport, in realtà il paragone regge fino ad un certo punto, visto che Elliott è un fondo d'investimenti di soci ed investitori che, seguendo le logiche finanziarie, prima o poi dovrà monetizzare l'operazione Milan presumibilmente con la cessione del club, mentre Suning sembra essersi "stabilita" a Milano.

"Sommando da una parte il fatturato dell'ultimo anno e dall'altra il dato sui ricavi attivi al luglio 2017, ecco che abbiamo un dato enorme: più di 100 miliardi di euro (70,8 Suning, 30,3 per Elliott). Due vere potenze dunque, che si piazzano al secondo e terzo posto come forze economiche in Serie A, visto che Exor della Juventus veleggia a quota 143,4 miliardi di euro come fatturato del 2017.

"A livello finanziario, nel breve-medio periodo, le proprietà di Inter e Milan sembrano le uniche in grado di ambire ad insidiare la forza dei bianconeri, anche se si sa che i risultati in campo non sono certamente la diretta conseguenza degli investimenti economici. Un derby che dunque potrà anche cominciare a far capire chi delle due abbia le intenzioni più "serie" per insidiare il primato della Vecchia Signora.

"VIDEO - SAVINO, FOOTING IN PIAZZA DUOMO E PREGHIERA ALLA MADONNINA: "FAMMI VINCERE IL DERBY!"